A vita

Ora che purtroppo si è liberato un posto, visto che abbiamo un pianista di piano bar come presidente del consiglio (argh!) non possiamo provare a riequilibrare la situazione, facendo senatore a vita un premio nobel?

Posted in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.