Coda

Perche’ la domenica sera, quando stiamo tutti tornando dal mare e la Firenze – Siena si restringe formando una coda sempre uguale a se’ stessa, non sono mai a fianco di una ragazza carina che mi sorride dal finestrino, con la quale posso scambiare due battute e che magari riesco anche ad invitare a mangiare una pizza?
Perche’ i miei occhi incrociano solo genitori incazzati, fidanzati che non parlano con le fidanzate che hanno accanto e agenti della digos in libera uscita?
Perche’?

Posted in Senza categoria

2 thoughts on “Coda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.