Contro

Sarò contro. Si, sarò contro questa nazionale di calcio che non mi appartiene. Che non mi rappresenta. Nè nelle persone, nè negli ideali. In niente.
Il capitano sarà un dopato felice di farsi riprendere in un video mentre si dopa.
L’allenatore sarà un soggetto molle e senza spina dorsale, capace solo di essere sempre e solo al servizio dei potenti.
Tutti gli altri, saranno figure più o meno di contorno.
Si. Anni fa ci mandarono in B e noi cantammo “la rovina dell’italia siamo noi”.
Quest’anno ci rimanderanno in B, ma la rovina dell’italia, non siamo più noi. Sono loro.
Buoni mondiali.

Posted in Senza categoria

2 thoughts on “Contro

  1. beh, forse odio più io chi (mi è successo sul serio) mentre sta percorrendo una rotonda si ferma – perché uno si sta immettendo senza rispettare la precedenza – e poi per ripartire ingrana la retromarcia con foga stile telefilm poliziesco americano con sgommata… (dice… che si è confuso)
    incredibile?
    no! possibile…
    ah, io ero dietro naturalmente… :(((
    (almeno non mi sono fatta male)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.