Ieri oggi e domani

Roma: 27 agosto 2008
“Io sono io, e voi non siete un cazzo” ha dichiarato la terza carica dello stato nel momento in cui qualche giornalista free lance gli ha chiesto il motivo della sua immersione in un’area protetta accompagnato da una vedetta dei vigili del fuoco.
L’incauto giornalista, prelevato dal settimo reparto celere, è stato condotto contro la sua volontà dentro lo stadio dei marmi di Roma, dove erano intanto stati rinchiusi anche alcune centinaia di migranti arrivati dal CPT di Pantelleria.
Il sindaco della città eterna, intervistato a sua volta, ha dichiarato: “non ne sapevo nulla”. Appena lo ha saputo ha dato incarico ai suoi seguaci di trovare una soluzione in linea con la politica del partito.
Roma: 29 Agosto 2008
Nella base di Pratica di mare l’Aeronautica Militare stava preparando i C130 per alcuni voli sopra Ustica, quando la terza carica dello stato veniva intervistato da un operatore di Indymedia: “si farà processare per l’immersione non autorizzata o invocherà il lodo alfano? Non pensa che sia una cosa talmente grave dal punto di vista etico da dover rassegnare le dimissioni?” ha chiesto il giovane reporter.
Anche di lui non si hanno più notizie.
Roma: 28 agosto 2012
L’associazione delle madri di Piazza del Popolo, ancora chiede alla magistratura di indagare su quei voli non autorizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.