Lacrime

Incuranti degli insuccessi elettorali, i prodi condottieri del PD rilanciano con una mega festa nazionale, qui a Firenze. I punti salienti:

  • Il concerto di maggior appeal, quello chiamato a radunare tutti i giovani, futuro del nostro paese e del partito, sarà affidato al famoso gruppo musicale di Nick Cave and the bad Pooh.
  • Il discorso conclusivo, da sempre affidato alla persona più carismatica del partito, a colui che dovrà gettare le basi programmatiche del prossimo autunno, sarà tenuto dal valoroso combattente della resistenza Leonardo Domenici un tipo che aggiorna il suo sito con buona frequenza.

Speriamo che questo basti per avere le dimissioni in blocco quando, a primavera, ci sarà anche il primo sindaco di destra.
Che tristezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.