Uccisioni

Finalmente ho visto il dvd di Deaglio: Uccidete la democrazia. Il concetto di fondo mi sembra realistico ma alcune interpretazioni un po’ troppo tirate per i capelli. Resta però il fatto che con questo film, quella che esce uccisa non è la democrazia, ma l’arte cinematografica. Per fare bene i documentari, non basta chiamarsi giornalisti.

Posted in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.